La Scuola

La Scuola Edile della provincia di Modena è un'associazione di emanazione contrattuale voluta dalle organizzazioni sindacali di parte datoriale e dei lavoratori dell’edilizia e costituisce,  ai sensi dell’art.2, c.1, lett.EE del D.Lgs.81/2008 (Testo Unico sulla sicurezza) e organismo paritetico del settore dell’edilizia per la provincia di Modena senza fini di lucro.

E' operante ope legis”, quindi soggetta alla legge e tutti gli Accordi in sede di Conferenza permanente Stato, Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano ed è accreditata dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito della formazione professionale (apprendistato, superiore, continua).

Ha ottenuto il certificato di sistema qualità da Bureau Veritas Italia S.p.a. (n. Certificato 187932 - data prima emissione 27/3/2006).

E' iscritta al registro REA della CCIAA di Modena al rep.n. 398009.

 

La sede sociale è in Via dei Tipografi 24 ed è organizzata in uno spazio tra coperto e scoperto di 2.500 mq.

Nell’area esterna sono installate le attrezzature tipiche da cantiere (gru, betoniere, quadri elettrici, e altre ancora) a costituire un “cantiere-scuola”.

Nella parte coperta (3 capannoni oltre ai relativi magazzini), si svolgono le attività di laboratorio e le esercitazioni pratiche, mentre nelle 5 aule si svolgono le lezioni teoriche.

  

Dispone inoltre di una sala consiglio e di un’aula magna utilizzata per attività seminariale e convegnistica, nonché di ampi locali destinati ad uffici e archivi.

I servizi formativi che offriamo sono strettamente correlati al sistema delle costruzioni edili ed affini, nonché derivanti da bandi pubblici inerenti al settore.

 

Le principali tipologie formative sviluppate sono:

  • Formazione integrata con la scuola superiore

  • Formazione superiore

  • Formazione continua attraverso la gestione di corsi aziendali

  • Formazione e informazione su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.lgs.81/08 e s.m.i.

  • Produzione di materiali didattici progettati ad hoc

  • Formazione formatori

 

Oltre alla attività istituzionale svolge attività in convenzione con:

  • Ministero del Lavoro e Politiche Sociali

  • Fondo Sociale Europeo

  • Regione Emilia Romagna

  • Amministrazioni Locali

  • Istituti scolastici

  • Ordini Professionali

  • Enti/Aziende pubbliche e private

 

Le attività sono principalmente rivolte a:

  • Lavoratori, tecnici e datori di lavoro di imprese

  • Edili ed affini

  • Lavoratori occupati nel settore e/o disoccupati

  • Studenti di Istituti tecnici nell’ambito dell’Alternanza Scuola-Lavoro

  • Giovani neo diplomati

  • Tecnici e Professionisti del settore edile